Login Form





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

 

 

Il Treno e il Cinema Stampa E-mail

 

Sono state effettuate giorno 16 ottobre le ultime riprese del film di Massimo Natale “Luglio 80”della Intelfilm di Roma all’interno delle OMR di Taranto di Trenitalia, nell’area riservata ai rotabili storici affidati all’ATSP. Il Film tratta degli antefatti delle dolorose vicende degli attentati di Ustica all’Itavia e della stazione di Bologna Centrale del 2 agosto del 1980, ed è stato girato interamente nella Riserva naturalistica di Torre Guaceto (BR). Per le riprese ferroviarie in un primo momento era stata richiesta la stazione di Foggia,idonea ad un camuffamento di Bologna. Poi per alti costi richiesti da RFI, Cento stazioni e Trenitalia ha fatto orientare la Produzione cinematografica verso la proposta del Presidente dell’ATSP, Serrano Oreste, ad utilizzare l’area storica del deposito Locomotive di Taranto, utilizzando la struttura dell’Associazione nell’assistenza tecnica e storica ferroviaria e i rotabili ad essa affidati.

 

 

Foto dell'allestimento del set all'interno delle OMR di Taranto
(Foto Prof. Oreste Serrano)
 

 

Leggi tutto...
 
Mostra Fotografica "La Ferrovia in Puglia" Stampa E-mail

Bilancio positivo per la mostra di foto a carattere ferroviario, tenutasi a Statte il 7 ottobre in occasione della festa patronale della Madonna del Rosario. I visitatori hanno mostrato particolare interesse sia per la locomotiva 835-327 restaurata a cura dell’Atsp l’anno scorso, sia per i rotabili recentemente affidatici dalle Fse ed in corso di restauro, nonché per la locomotiva E626-185 rappresentato in tutta la sua imponenza, ripreso sulla piattaforma girevole.
Informazioni sull’attività della nostra Associazione sono state richieste dagli avventori, suscitando curiosità ed ammirazione per i lavori di restauro svolti dai volontari dell’Atsp. Le notizie sono state dispensate con dovizia di particolari dai soci Raffele e Luigi Sudoso e da Luigi Pavese.
 

 

 

 

 

Vista d'insieme della sala della mostra fotografica

Leggi tutto...
 
Prima uscita del Treno Storico FSE al Festival dei Sensi Stampa E-mail

Con grande successo di pubblico e favoriti dalla splendida giornata di sole, si è effettuato il primo treno storico delle Ferrovie del Sud Est. Le due carrozze del treno sono state prese letteralmente d’assalto dai numerosi passeggeri, tanto che i posti a disposizione sono risultati insufficienti e la gente si è accontentata di viaggiare in piedi, pur di non perdersi l’importante evento, che era inserito all’interno del primo “Festival dei Sensi”.
L’importanza dell’evento è stata sottolineata a tutti i passeggeri dal Presidente dell’ATSP , Dott. Prof.Oreste Serrano e dai numerosi soci che hanno dato prova di efficienza e di organizzazione nell’assistenza al viaggio, frutto di una lunga esperienza sui treni storici.
Molto qualificata e di alto livello era la specie dei viaggiatori, costituita da tantissimi turisti provenienti da tutte le parti dell’Italia e dall’estero, attratti dalla bellezza del territorio e dalle numerose iniziative culturali.
Tutti hanno apprezzato l’evento che va a colmare un settore molto sentito dalle popolazioni locali, quello di un vettore turistico,prestigioso e confortevole, e rispettoso dell’ambiente che attraversi la valle d’Itria e la colleghi al Salento.
Il treno è partito puntuale alle ore 10,15 dalla stazione di Locorotondo ed è giunto a Martina Franca, dove è ripartito alla volta di Cisternino.

 

 

Il treno storico il linea tra Martina Franca e Locorotondo
(foto Pietro Marra)

 

In questa località i passeggeri hanno avuto modo di scendere dal treno e di ascoltare con molta attenzione all’interno della pittoresca e pulita stazione, la conferenza, inserita nel programma del Festival dei sensi, fatta dal Presidente dell’ATSP dal tema “ il Treno racconta…c’era una volta la ferrovia”, dove sono state messi in risalto gli usi e costumi del viaggiare di un tempo, con tutti i suoi profumi e i suoi sapori.
Alle 11,40 il treno è ripartito per Martina Franca dove è giunto alle ore 12,00.
Nella città jonica i passeggeri hanno fatto visita al suo splendido centro storico, famoso in tutto il mondo, e hanno assaporato le numerose specialità enogastronomiche locali.
Alle 14,30 il treno storico ha fatto ritorno a Locorotondo.
 

 

Leggi tutto...
 
Il Treno Storico delle FSE in televisione Stampa E-mail

Venerdì 7 agosto, in occasione del prossimo “Festival dei Sensi” che si svolgerà il 22/23/24 agosto e a cui parteciperà l’ATSP per l’istituzione del treno storico delle Ferrovie del Sud est, una troupe televisiva della Rai , del programma “Si viaggiare” ,ha eseguito un servizio televisivo nello splendido scenario del paesaggio della valle d’Itria che andrà in onda, su RAI 2, domenica 9 agosto.
Il treno, composto per l’occasione dalla BB 162, riportataalla sua livrea originale dai soci dell’AISAF di Lecce, e tre carrozze Carminati & Toselli, è partito alle ore 09.00 dalla stazione di Martina Franca alla volta di Cisternino, per poi ritornare a Martina Franca e ripartire per Locorotondo, sedi principali del prossimo Festival.
A bordo hanno preso posto oltre gli operatori RAI, gli organizzatori del “Festival dei Sensi” coordinati alla dott/ssa Milly Semeraro, i rappresentanti delle FSE, e quelli dell’ATSP e dell’AISAF.
 

 

Le riprese nella Stazione di Martina Franca
(foto Oreste Serrano)

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 73 - 80 di 157
Menu principale
Home
Eventi e manifestazioni
Attualitą Ferroviaria
Modalitą richiesta treni
Linee Ferroviarie in Puglia
Rassegna stampa
Links
Diventare soci ATSP
Treni in programma
Programmi Treni
Locandine
Notizie storiche
Il recupero dei rotabili ATSP
Notizie storiche sui rotabili
Storia delle Ferrovie in Puglia
Francobolli ferroviari
Ultime notizie
Sondaggi
Ti piace il nostro sito?
 
Chi e' online
Abbiamo 5 visitatori online