Login Form





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

 

 

Il Treno dell'Archeologia - 6 Giugno Stampa E-mail

Prima tappa di “Viaggio nel Tempo” con il Treno Dell'Archeologia. Domenica 6 Giugno l’A.T.S.P. dà il via a questa interessante e unica iniziativa frutto di un accordo tra Trenitalia, Regione Puglia e A.T.S.P. stessa. Lo storico luogo dello scontro tra romani e cartaginesi è oggi un'area archeologica di grande rilevanza storica dove il treno trova l'unica stazione, nel panorama delle ferrovie mondiali, a servire questo importante sito archeologico. Il viaggio è da svolgersi in collaborazione con il Comitato "Pro Canne della Battaglia" e con l'Agenzia "Puglia Imperiale" che mettereanno a disposizione le loro strutture turistiche. Per l'occasione Trenitalia dovrà provvedere, tramite RFI, ad abilitare la linea essendo chiusa la domenica al traffico. Il Treno farà tappa anche a Trani nella Puglia Imperiale di Federico II, consentendo, a chi volesse, di visitare la città d'arte nota per le sue bellezze artistiche ed architettoniche con una riduzione del prezzo del biglietto. Per qualsiasi informazione o per la prenotazione clicca qui

 

 

Treno in sosta nella stazione di Minervino Murge nella edizione 2009
(Foto Valentina Pavese)
 
Consegnati i convogli GTW alle FSE Stampa E-mail

La consegna dei tre convogli GTW alle maestranze FSE è avvenuta nel corso della nottata tra il 26 ed il 27 febbraio 2010 al termine dell’inoltro tra la stazione RFI di Bari Centrale e il deposito FSE di Bari Sud-Est. Tali convogli di costruzione elvetica Stadler Rail vennero acquistati nel 2008 dall’impresa svizzera Seehas AG, commercializzati dalla Railconsult di Marmirolo, vennero trasferiti alle Officine Milanesio di Moretta per il rinnovo completo degli impianti presenti e dell’arredamento interno.

 

 

 

 

 

ATR.200 + ATR.201 + ATR.202 (treno n.1)
in sosta nel deposito FSE di Bari Sud-Est
(Bari Sud-Est, 15/03/10; foto G.Iannelli)

 

Si tratta della cosiddetta famiglia costruttiva GTW 2/6 di prima generazione, costituita da tre casse in composizione bloccata poggiate su 3 carrelli di cui solo quello centrale, presente sulla cassa centrale, è motorizzato; si tratta quindi di un rodiggio del tipo 2’Bo’2’. Entrambe le casse di estremità sono munite di comparto viaggiatori e di cabine di guida il cui banco originario è stato sostituito con quello adottato dai convogli GTW di 2^ generazione già circolanti in Italia (ATR100.001÷012 della altoatesina SAD, ATR110.001÷002 della veneta Sistemi Territoriali, ATR110.101÷102 della Ferrovia Udine-Cividale).

 


ATR.204 + ATR.203 + ATR.206 (treno n.2)
agganciato al treno n.1, visibile sullo sfondo
(Bari Sud-Est, 15/03/10; foto G.Iannelli)

 


 
Leggi tutto...
 
. Stampa E-mail

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONE

 

PER I TRENI DI TRENITALIA E DELLE FERROVIE DELLE SUD EST

 

 

Per qualsiasi informazione e/o per la prenotazione di posti contattateci chiamando i seguenti numeri:

- Tel / Fax 099.7332502 (sede giuridica A.T.S.P. Onlus);

- Mobile 340.3347995 (Presidente Oreste Serrano);

- Mobile 338.4526956 (Responsabile tesoriere Gino Pavese);

- Mobile 328.3118922 (Dott. Stefano Serrano).

O inviandoci una mail al seguenti indirizzo:

- Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Ovvero potete consultare il sito www.atsp.it alla sezione “TRENI IN PROGRAMMA”

 

Per i fuori sede è possibile versare il contributo tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate

TRENI STORICI PUGLIA - A.T.S.P. ONLUS

IBAN: IT 08 S 08817 15800 0040 0000 4992

 

DOVE EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE:

 

 

Area Taranto:

 

· Dott. Fabrizio Serrano c/o Studio legale Avv. Russo / Serrano, via Oberdan n°10 (piano terra) Mobile: 328 6812268 giorni feriali dalle ore 18,30 alle ore 20,00;

· Sede sociale ATSP c/o il Deposito Locomotive di Trenitalia Via per Reggio Calabria (nei pressi dell’ex Ospedale “Testa”) giorni feriali dalle 15.00 alle 17.00 (responsabile Tesoriere Gino Pavese Mobile: 338 4526956)

 

Area Statte / Crispiano:

 

· Gino Pavese c/o sede A.N.M.I. P.zza Vittorio Veneto Statte Mobile: 338 4526956 giorni feriali dalle ore 17.00 alle ore 19.00

 

 

NORME DI TUTELA:

 

 

· All’atto della prenotazione e/o del versamento del contributo sarà rilasciata ricevuta con assegnazione del posto e della vettura e obbligatoriamente deve essere fornita all’ATSP un recapito di posta elettronica;

  • La prenotazione non può essere fatta per un numero inferiore a 4 persone. Costoro possono prenotare fornendo alla Direzione dell’ATSP obbligatoriamente una e-mail o recapito telefonico e verseranno il contributo direttamente sul treno il giorno dell’effettuazione al personale ATSP. Non è assicurata, in questo caso, la riserva del posto;

  • Se entro 7 giorni prima dell’effettuazione del treno non si raggiunge la vendita del 70% dei posti disponibili (250) il treno si intende annullato e sarà dato comunicato per posta elettronica per il rimborso dei contributi effettuati che si potranno ritirare presso lo studio legale dell’Avv. Serrano Fabrizio in via Oberdan 10 a Taranto dalle ore 17,30 alle ore 19,00 dei giorni feriali, escluso il sabato;

  • Non sono ammessi titoli di viaggio gratuiti o ridotti di qualsiasi genere;

  • I bambini dai 6 ai 12 anni devono dare il contributo obbligatorio richiesto. I bambini inferiori ai 6 anni, se non occupano il posto, pagano l’intero contributo;

  • E’ ammesso il trasporto di biciclette fino a un massimo di 20 con un contributo di € 2,00;

  • Si possono verificare ritardi nell’orario di partenza e di arrivo del treno e in nessun caso l’ATSP è responsabile;

  • Il ritiro della ricevuta di contributo deve avvenire non più tardi di tre giorni dalla prenotazione, pena la perdita della stessa.

 

 

CONDIZIONI E SCONTI (valido solo per i Treni di Trenitalia):

 

 

  • Il viaggio è effettuabile con un contributo obbligatorio a favore dell’A.T.S.P. Onlus che varia a seconda della I o II Classe;

  • Possono essere prenotati posti per comitive o Associazioni nelle carrozze n°1 (I classe), n°2, n° 3, n°4, n°7 (II classe), per comitive o gruppi superiori a 50 persone, sconto del 10%; superiori a 100, sconto del 20%;

  • Le vetture n° 5 e n°6 di II classe, con allestimento interno salone - ristoro (60 posti a sedere e 30 in piedi), possono essere riservate interamente ad un costo di € 800,00 ciascuna;

  • La prenotazione garantisce la riserva del posto nella vettura indicata.

 

Modulo di prenotazione

 

 
Treno Fotografico FSE Stampa E-mail

L'A.T.S.P., Associazione Treni Storici Puglia, intende organizzare per il 25 settembre 2010 un Treno fotografico delle Ferrovie del Sud - Est, Taranto - Galese, Martina Franca - Locorotondo e ritorno, con soste fotografiche in linea e nelle stazioni.

Il convoglio ferroviario sarà composto eccezionalmente dal Treno storico FSE affidato all'A.T.S.P. e cioè:

1. dalla Diesel elettrica delle Reggiane - Marelli BB 159, riportata dall'Associazione allo stao originario del 1959;

2. da tre carrozze Carminati & Toselli del 1936, la BZ 604 e BZ 602 e la BZ 612

La quota di partecipazione è di € 50,00 per un massimo di 50 persone.

Chi fosse interessato deve dare la propria adesione entro il 30 aprile 2010 (per informazioni clicca Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo )

Qualora si raggiungense la somma necessaria richiesta dalle FSE, sarà comunicato l'effettuazione del Treno.

Per chi volesse, è previsto il pranzo in un tipico ristorante di Locorotondo (BA) o Martina Franca (TA) con un piccolo costo aggiuntivo.

 

 

 

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 57 - 64 di 157
Menu principale
Home
Eventi e manifestazioni
Attualità Ferroviaria
Modalità richiesta treni
Linee Ferroviarie in Puglia
Rassegna stampa
Links
Diventare soci ATSP
Treni in programma
Programmi Treni
Locandine
Notizie storiche
Il recupero dei rotabili ATSP
Notizie storiche sui rotabili
Storia delle Ferrovie in Puglia
Francobolli ferroviari
Ultime notizie
Sondaggi
Ti piace il nostro sito?
 
Chi e' online